Steve Vick International fornisce macchine per il taglio del tubo automatici per lo Sri Lanka

Steve Vick Internazionale (ALL) ha fornito due N450 chiglia Frese a Megatech (Pvt) Ltd, il loro agente in Sri Lanka, per l'utilizzo da parte del Consiglio delle risorse idriche dell'isola. Le macchine sono progettate per tagliare automaticamente acciaio, ghisa, duttile ferro, plastica e altri tipi di tubi.

SVI sono l'esclusivo fornitore mondiale di Keel Cutters. Le macchine sono alimentati da una centralina idraulica permettendo la lama di monitorare automaticamente attorno alla circonferenza della parete del tubo ad una velocità di taglio di circa 140 millimetri per minuto.

Stretta di N600 chiglia Cutter impostati per smussare simutaneously e tagliare il tubo d'acciaio

Una caratteristica importante delle macchine è che, se necessario, possono smussare accuratamente il bordo del ferro e dei tubi di acciaio duttili mentre inseguimento attorno al tubo, consentendo facile saldatura e accoppiamento. distanza minima è richiesta intorno al tubo riducendo scavo. Il modello N450 taglia condotte fino a 750mm e diametro fino a 900mm diametro con la catena rialzi.

Un modello più grande, l'N600, è disponibile per tagliare e tubi conici da 250 a 1600 millimetri ad una velocità di fino a 100 mm per minuto.

Il Consiglio delle risorse idriche si prevede di utilizzare le macchine per tagliare tubi da 150 millimetri a 700 mm di diametro. Mr Senarath di Megatech dice, “Rispetto ad altri metodi di taglio del tubo, come il taglio manuale o macchine pneumatiche, Frese chiglia sono particolarmente adatti per il taglio sott'acqua, quando la riparazione di tubazioni danneggiate in funzione e “dove ci sono un gran numero di tagli.

Cutters Keel sono macchine leggeri che sono facili da trasportare, installare e da utilizzare; diverse lame sono disponibili per diversi tipi di materiale tubo. Un pacchetto di strumenti e custodia viene fornita.

Frese chiglia sono solo uno di una vasta gamma di tubo di taglio e prodotti di cracking forniti dagli SVI, molti dei quali sono stati progettati dalla società come una soluzione ai problemi specifici del settore utilities.

Condividi questo articolo: